La missione dell'ICB consiste nello studio chimico dei sistemi biologici per comprendere il loro funzionamento a livello molecolare ed esplorarne nuove applicazioni tecnologiche.

Il personale che vi opera esprime competenze nello sviluppo di molecole e processi di interesse biologico in aree comprese tra la chimica di base e la biologia mediante strategie multi- ed interdisciplinari.

 

 

 

 

Nella diversità delle metodologie adoperate e degli obiettivi prefissati, l'attività di ricerca che vi si svolge è focalizzata sulle molecole organiche e sulle loro proprietà biologiche, viste come:

  1. Tessere di un “puzzle” di complessità crescente, dal singolo stadio metabolico alle interazioni tra organismi;
  2. Strumenti per ottenere un effetto biologico desiderato e sfruttare processi metabolici di interesse biotecnologico.

Contesto culturale, sociale ed economico di incidenza

Questo insieme di tematiche e competenze nell'ambito della missione generale comune permette all'ICB di occupare una posizione peculiare nel contesto delle strutture di ricerca nazionali e, al contempo, di creare le premesse ottimali per massimizzare la conoscenza ottenibile dallo studio di una dato fenomeno o sistema.

Esse, infatti, consentono un'analisi a vari livelli di complessità, da differenti punti di vista e diretta al più ampio spettro di applicazioni possibili, spaziando dalla pura acquisizione di conoscenze sui sistemi in esame (ricerca di base, “curiosity-driven”) allo sviluppo di applicazioni in campi di elevata utilità sociale e con considerevoli ricadute economiche potenziali, quali:

  •  La salute (sviluppo di nuovi principi attivi, comprensione di meccanismi fisiologici e patologici);
  • L'energia (sviluppo di bio-combustibili o, più in generale, di risorse biologiche rinnovabili per la produzione di energia);
  • L'ambiente (comprensione e contrasto di fenomeni di invasione biologica da parte di specie aliene, riutilizzo di scarti industriali potenzialmente inquinanti);
  • L'industria agroalimentare (studio e miglioramento di specie ad interesse alimentare, estrazione e caratterizzazione di principi attivi con applicazione alla nutraceutica o alla cosmetica).